Consulenza e Formazione Google Ads e Facebook Ads, Affiliate Marketing, SEO, Growth Hacking, Social Media

web marketing

3 Falsi miti sul Growth Hacking a cui non devi assolutamente credere!

2 Mins read
miti_growth_hacking

Premessa: lo stato delle cose

Mentre i tool crescono esponenzialmente e la quantità di contenuti gratuiti disponibili continua ad esplodere, hai più strumenti e risorse che mai per aiutarti a prendere decisioni migliori che fanno crescere il tuo business.

La cattiva notizia? Significa anche che la quantità di informazioni diventa schiacciante e conflittuale.

Troppi consigli sono basati su idee sbagliate e congetture. Quando senti qualcosa ripetuto troppe volte (anche se non è vero, o non sempre è vero) il tuo marketing corre il rischio di diventare dogmatico.

Smantelliamo alcune delle idee sbagliate più diffuse che possono essere dannose per la tua crescita. Ecco raccolti alcuni dei miti più comuni sul growth hacking che vedrai in giro per internet e sulle cosiddette “guide” di digital marketing.

Al termine della lettura, sarete preparati meglio ad affrontare le vostre soluzioni di growth hacking (oltre le credenze convenzionali) e ad implementare strategie che hanno più probabilità di migliorare il vostro marketing.

 

1. Più soldi spendo in marketing, più velocemente crescerò

investimento_denaroIl tuo business crescerà più velocemente se spendi più soldi nel marketing? Se solo fosse così facile! Sfortunatamente, non è sempre così che funziona il marketing. Ci saranno sempre inevitabili rendimenti decrescenti nel mondo reale quando si scala e si spendono più soldi. Quello che devi fare è integrare strategie di miglioramento dell’efficienza in modo che più soldi spendi nella parte superiore del tuo funnel, più velocemente crescerai.

Mentre iniziate a concentrare le vostre energie sulle strategie di marketing, dovete essere consapevoli dell’importanza delle metriche di retention nel funnel. Crescere non servirà a nulla se non riesci a trattenere le persone che ottieni. Un modo per farlo è fare delle partnership all’interno del tuo settore. Un buon esempio di questo è Breezy.

Usano le partnership come un canale di crescita per aiutare ad aggiungere scala in un modo efficiente. Prendete nota che mentre le partnership non costano la spesa dei media, costano tonnellate di risorse e tempo per essere veramente efficaci.

 

2. I test di successo sono tutto ciò di cui ho bisogno per far crescere il mio business

ab_testingI test dovrebbero essere sempre al centro dell’attenzione, ma devono essere abbinati alla giusta strategia di budget. Concentrarsi solo sui test senza tenere a mente il tuo budget può affossare le prestazioni del tuo account a breve termine. Le campagne di successo richiedono pianificazione, ricerca e tempo per essere sviluppate. Se vai al verde prima o distruggi i tuoi margini di business, non raggiungerai il lungo periodo.

Anche se i test sono una parte vitale della tua strategia di marketing, assicurati di concentrare il tuo budget sull’ottimizzazione. Suggerisco di destinare l’80% del tuo budget alle attività di ottimizzazione (cose su cui stai già vedendo un ROI) e il 20% ai test.

 

3. Il targeting esatto di pubblico porta a buone prestazioni

targeting_giustoLa credenza diffusa ci dice che più granulare è il target del tuo pubblico specifico, più è probabile che tu raggiunga le persone giuste. Tecnicamente, è vero che devi raggiungere le persone giuste all’interno dei tuoi segmenti di utenti… ma il modo migliore e moderno per farlo è diverso da quello che pensi.

Mentre il tradizionale targeting del pubblico può produrre buoni risultati, limitarsi a un pubblico ristretto è più probabile che sia controproducente per i tuoi obiettivi.

La soluzione moderna? Il targeting attraverso la tua creatività e l’utilizzo di pubblici ampi che costruiscono più liquidità all’interno delle piattaforme pubblicitarie. Il risultato è raggiungere più persone all’interno dei segmenti di utenti desiderati, allenando gli algoritmi ad agire come l’ultimo organizzatore di incontri.

Questo è particolarmente importante quando si scala: questa strategia di targeting potrebbe essere il modo numero 1 per combattere le fluttuazioni nelle prestazioni e i rendimenti decrescenti.

 

Conclusione

Il Growth Marketing è in continua evoluzione. Le verità possono diventare miti più velocemente di quanto tutti noi vogliamo ammettere. Restare umili, rimanere trasparenti e sempre curiosi è il miglior percorso scalabile per essere davvero all’avanguardia!

 

Ti é piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 0 / 5. Totale voti: 0

Nessun parere. Inserisci Tu il primo voto!

Articoli correlati
web marketingcopywriting

Article Marketing: cos'è e perchè è importante per un sito web

Probabilmente è la forma di scrittura più controversa del web. Amata dai SEO, odiata da Google e snobbata dai copywriter 2.0, l’Article…
web marketing

Miniguida: I 7 principali operatori di ricerca su Google

Effettuare una ricerca su Google è un operazione semplice e fatta quotidianamente da milioni di persone. Basta inserire la parola o la…
web marketing

Advertising online: tipologia, come funziona e linee guida per avere visibilità

L’advertising online è una forma di promozione che sfrutta la rete web per inviare un messaggio pubblicitario a potenziali consumatori. Esempi di pubblicità online…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tweet
Share
Share
Pin